Per il bagno si utilizzano molti capi di biancheria tra cui il classico asciugamano in spugna per il bagno, assorbente e comodo da trasportare e molto morbido.
questo asciugamano è in spugna, di solito, ma anche in cotone a nido d’ape, in lino o in microfibra.
Il bagno oggi viene considerato come una vera stanza e quindi ha un valore più alto e anche una utilità maggiore, e anche la biancheria da bagno deve esserne all’altezza.

Un bell’asciugamano in spugna per il bagno deve quindi anche avere delle caratteristiche particolari adatte per stare in un bagno sia estetiche che di utilità.
Dal punto di vista pratico, un buon asciugamano deve essere molto assorbente e deve potere dare quel comfort e asciugatura ottimale dopo un bagno o dopo che ci si lava il mattino, e se poi si asciuga anche facilmente come gli asciugamani in microfibra tanto meglio.
Dal punto di vista estetico un bell’asciugamano può avere un colore adatto che sia in tinta con il colore delle piastrelle e dei mobili, o che sia anche a contrasto con questi arredi e piastrelle per creare un ambiente più consono e armonioso.

Oltre a questo un Asciugamano in spugna per il bagno offre varie tonalità e fantasie, a colori di due toni, a motivi geometrici, con pois, con immagini stampate, a fiori, o monocromatico con rilievi ricamati, ecc.
Ognuno può scegliere gli asciugamani che corrispondono al proprio gusto personale e allo stile degli arredi del bagno, ad esempio retrò o moderno, minimal o etnico, e a ogni stile corrisponde anche uno stile di asciugamano, dal colore adeguato.
Questi asciugamani si vendono sia nei negozi di tessili specializzati come anche in appositi siti online dove trovare una ampia e vastissima scelta di tali prodotti e altri complementi di arredo per la casa.

Pulire il bagno si deve fare ma spesso è un compito che non piace a nessuno . Ci sono tanti utili consigli e suggerimenti da imparare e ci sono anche un paio di soluzioni alternative per eseguire un’ottima pulizia e senza utilizzare dei prodotti chimici.
Ma prima di arrivare alla parte rilassante, abbiamo bisogno di fare tutto il lavoro. Se siete pronti per fare le pulizie di primavera per conto proprio e non chiamare imprese di pulizie locali , avrete bisogno di un po ‘di orientamento. Così, abbiamo preparato una dettagliata lista per pulizia bagno di controllo. Con questa, sarete in grado di affrontare tutto il lavoro di pulizia in modo efficiente e non perdere un angolo. Oltre alla lista di pulizia bagno, avete bisogno di questi prodotti per la pulizia:

Un buon paio di guanti di gomma
panni di pulizia
Una spugna con una parte dura, abrasiva
Spazzolone
Scopa e uno straccio
Un sacco della spazzatura
Un secchio
detergenti e disinfettanti
Se si preferisce, è possibile utilizzare prodotti per la pulizia, senza tossine e fatti in casa, ma essere sicuri che funzionino. L’obiettivo è di avere il bagno pulito, non fare esperimenti con detergenti fai da te. Stampare l’elenco di pulizia bagno, raccogliere tutte le forniture e mettersi al lavoro!!